Visualizzazioni totali

giovedì 3 aprile 2014

PARAMETRI FORENSI PER ATTIVITA' STRAGIUDIZIALE







Di seguito si riporta il valore medio o "parametrato" del compenso dovuto all'avvocato per attività di assistenza e consulenza stragiudiziale in materia civile, calcolato sulla base del valore della pratica ai sensi del D.M. 10/03/2014 n.55 pubblicato in G.U. il 02/04/2014.



- ATTIVITA' DI ASSISTENZA E CONSULENZA STRAGIUDIZIALE -


1) Controversie di valore fino ad € 1.100,00: compenso medio € 270,00.

2) Controversie di valore fino ad € 5.200,00: compenso medio € 1.215,00.

3) Controversie di valore fino ad € 26.000,00: compenso medio € 1.890,00

4) Controversie di valore fino ad € 52.000,00: compenso medio € 2.295,00.

5) Controversie di valore fino ad € 260.000,00: compenso medio € 4.320,00.

6) Controversie di valore fino ad € 520.000,00: compenso medio € 5.870,00.

7) Controversie di valore fino ad € 1.000.000,00: compenso medio € 7.631,00.

8) Controversie di valore fino ad € 2.000.000,00: compenso medio € 9.920,30.

9) Controversie di valore fino ad € 4.000.000,00: compenso medio € 12.896,00.

10) Controversie di valore fino ad € 8.000.000,00: compenso medio € 16.765,00.

11) Controversie di valore fino ad € 32.000.000,00: compenso medio € 28.333,00.

12) Controversie di valore indeterminato (basso): da € 2.295,00 fino ad € 4.320,00.

13) Controversie di valore indeterminato (alto): da € 2.295,00 fino ad € 5.870,00.

oltre al rimborso delle spese generali nella misura del 15%, c.p.a. 4% ed i.v.a. 22%.